Menu

9^ MARCIA DE “LE ACQUE” – 7 Aprile 2019 – Bassano del Grappa

Domenica 7 aprile si svolgerà la 9^ edizione della Marcia de “Le Acque” organizzata dall’Associazione Le Acque – Genitori XXV Aprile con il patrocinio del Comune di Bassano del Grappa e dell’Assessorato allo Sport e alle Politiche dell’Infanzia.
Gli organizzatori, tutti genitori, confidano che anche quest’anno l’evento sarà un successo per quantità di partecipanti e per qualità del progetto. Tutto questo grazie ai moltissimi che danno una mano per ottenere l’enorme risultato delle passate edizioni: i genitori, le insegnanti delle scuole XXV Aprile, la dirigente dell’Istituto Comprensivo 3, gli Alpini, i Donatori di sangue, gli Scouts del Bassano 3, gli sponsor, le varie Associazioni che ci sostengono ma soprattutto i bambini. Sono infatti i bimbi i veri protagonisti e solo la loro presenza allegra e curiosa permette che la manifestazione riesca nel migliore dei modi. La macchina organizzativa solerte ed energica si è messa in moto mesi fa perché tutto sia a posto per domenica 7 aprile, meteo compreso si spera!
Ormai tutta la cittadinanza bassanese, e non solo, si dà appuntamento per passeggiare numerosa (nel 2018 si sono superati i 7500 iscritti di cui moltissimi bambini) lungo i 4 bellissimi percorsi proposti. Elemento caratterizzante della Marcia de “Le Acque” è proprio la varietà dei tragitti che i marciatori affrontano; scelti con accuratezza, controllati con meticolosità, traboccanti dei colori e dei profumi delle colline in fiore della Destra Brenta i percorsi dei 3, 6, 12 e 20 km permettono di essere affrontati in sicurezza e tranquillità sia al corridore sfegatato che alla famiglia in gita, sia al disabile che allo sportivo proprio nel periodo più favorevole: la Primavera.
Le finalità di questo progetto, cioè il sostenere economicamente le attività scolastiche ma anche il creare un momento di aggregazione sereno per i più giovani e infine il permettere di fare attività fisica in una delle zone più belle della Pedemontana veneta, coinvolgono energie indispensabili e forze sempre originali, proponendo attività, giochi, concorsi, premi e sorprese soprattutto per i piccoli partecipanti nell’area del Pala Angarano alla fine della Marcia.
Quest’anno inoltre un nuovo obiettivo è da raggiungere, prima di tutto per l’ambiente che ci circonda che per coerenza con i progetti che i nostri ragazzi affrontano a Scuola.

.......quest'anno i rifiuti prodotti durante la Marcia "saranno ricondotti a sola poca carta e tutto il resto compostabile"



Commenti disattivati

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: