Menu

Lo staff degli Adventure Days, il festival internazionale dell’esplorazione, annuncia i premi dell’ottava edizione.

Adventure Days Festival internazionale dell’esplorazione 10-12 maggio Canale di Tenno, Arco – Garda Trentino

Il premio Best Adventurer, assegnato in passato a Simone Moro, Alex Bellini, Hervé Barmasse, Danilo Callegari, Francesco Sauro e Adam Ondra, andrà a Stefano Gregoretti.
L’esploratore riccionese è reduce da un’importante spedizione invernale nel Kamchatka, esperienza che lo ha messo di fronte anche ai profondamenti cambiamenti climatici del grande Nord. Stefano presenterà inoltre, in anteprima, il suo libroUltratrail” edito da Rizzoli, che uscirà nelle librerie dal 14 maggio, e venduto durante l’evento.

Il Premio come Best Storyteller, ossia alla persona che ha valorizzato al meglio l’arte del raccontare l’esplorazione e l’avventura, va allo scrittore e voce radiofonica Michele Dalai che, con la trasmissione Ettore e con i suoi podcast, è stato in grado di narrare piccole e grandi vicende umane rendendole coinvolgenti ed emozionanti.

Il premio UP2U, legato alle tematiche ambientali, sarà consegnato ai fotografi del National Geographic Manuela Schirra e Fabrizio Giraldi, per il loro lavoro sui fiumi del Balcani e sui danni provocati dalle dighe.

Stefano Gregoretti, Michele Dalai e Manuela Schirra e Fabrizio Giraldi saranno presenti a Canale di Tenno sabato 11 maggio e saliranno sul palco alle 21 per una serata, ad ingresso gratuito, di storie e avventure.
Stefano Gregoretti racconterà delle numerose spedizioni compiute negli ultimi anni, mentre Michele Dalai metterà in scena un vero e proprio spettacolo, raccontando di Bartali, emblema di un uomo che seppe trascendere l’esperienza sportiva. I fotografi Manuela Schirra e Fabrizio Giraldi racconteranno invece la loro esperienza a contatto con il problema ambientale dei fiumi europei.

Canale di Tenno, con il suo titolo di borgo tra i più belli d’Italia, diventa così il palcoscenico di una serata diversa, dedicata a quelle storie meravigliose che non sempre trovano spazio adeguato.

Adventure Days aprirà venerdì 10 maggio con Lamine, una serata organizzata in collaborazione con Skialper, a Palazzo Marchetti ad Arco, in cui si parlerà dei pionieri del ripido, di chi ha “esplorato” il vuoto con gli sci. Il programma dell’evento sarà poi ricco di incontri, spettacoli, workshop e esperienze nella natura.

 

 



Commenti disattivati

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: