Menu

Avere una pelle liscia e senza peli è il sogno di ogni donna, i modi per depilarsi sono tantissimi ma per chi ama i prodotti naturali da oggi esiste anche un’alternativa a base di zucchero

LA DOLCE EPILAZIONE CON LA PASTA DI ZUCCHERO

LA PASTA DI ZUCCHERO, UN METODO USATO FIN DALL’ANTICHITA'

La civiltà egizia è conosciuta per le tante innovazioni che ha portato nell’umanità, molte anche nell’ambito dell’estetica. Nell’antico Egitto, il culto della bellezza aveva una grande importanza sia per gli uomini che per le donne e la pratica della depilazione era uno degli aspetti alla base della ritualità cosmetica. La regina Cleopatra usava sottoporsi ad un trattamento chiamato “Halawa”, il trattamento consisteva in una epilazione dolcissima ottenuta con l’applicazione di una pasta di zucchero e limone che si stendeva e toglieva con le mani senza l’utilizzo di strisce.

LA DOLCE EPILAZIONE ADATTA A TUTTI ANCHE PER I PIÙ SENSIBILI…

La pasta allo zucchero per l’epilazione è un prodotto naturale al 100% e composta da: zucchero, acqua e limone. L’applicazione della pasta di zucchero è facile, priva di effetti collaterali, permette una epilazione efficace anche sui peli più corti (1-2 mm), con doppia funzione di massaggio e scrub della pelle. Il trattamento risulta indicato anche per le pelli sensibili ed intolleranti agli altri tipi di trattamento di epilazione in quanto non contiene sostanze chimiche, ha proprietà antisettiche ed è tranquillamente commestibile.

Una caratteristica molto particolare e che la distingue dalle classiche cerette è la temperatura del prodotto, che viene sempre utilizzato a temperatura corporea (35-38°C), inoltre dopo l’applicazione la pelle rimane  liscia e vengono eliminati perfettamente tutti i peli perfino i più spessi, quindi la pasta di zucchero è ottima anche sulla pelle maschile.

ALTRI VANTAGGI E CURIOSITA' SULLA PASTA DI ZUCCHERO…

La pasta di zucchero è conosciuta anche con il termine “sugaring”, interessante è la sua particolare composizione che non si appiccica alla pelle, questo grande vantaggio, permette l’epilazione di pelli molto delicate o addirittura in presenza di psoriasi e dermatiti. Il trattamento è meno doloroso e rispetta la pelle poiché non si appiccica e questo la rende anche meno fastidiosa della ceretta.

La pasta di zucchero è idrosolubile (si scioglie con l’acqua) e per questo risulta facile da eliminare dalla pelle, dai vestiti e dalle attrezzature, inoltre è ipoallergenica, perché lo zucchero è un antisettico naturale che ostacola la formazione della follicolite. Durante l’applicazione si usano guanti in nitrile, si strappa senza le strisce, non contro pelo ma seguendo la direzione della crescita pilifera.



Commenti disattivati

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: