Menu

L’ olio di macadamia è un olio ricco di sostanze nutritive e benefiche che lo rendono uno degli oli più apprezzati nell’ambito della cosmesi nonostante sia meno conosciuto rispetto ad altri oli molto più utilizzati, vediamo tutte le sue proprietà e benefici.

OLIO DI MACADAMIA, PER LA BELLEZZA DI PELLE E CAPELLI

L’ albero di macadamia è un arbusto che cresce soprattutto in Australia, ed il suo nome è stato dedicato in onore dello scienziato, filosofo e politico John Macadam che visse in Australia tra il 1827 e il 1865. Nei mesi dell’estate l’albero sviluppa grappoli di fiori di colore bianco-crema, che a maturazione formano un guscio duro. Le noci hanno una forma sferica, punta conica con circa 2 cm di diametro e l’interno è costituito da un frutto burroso, liscio e di gusto dolce. Dalla spremitura a freddo dei noccioli di macadamia si ricava un olio di colore chiaro, inodore e composto da elevate concentrazioni di antiossidanti: acido palmitoleico (26,70%), acido oleico (60%), acido linoleico e α-linolenico, Omega 3 ed Omega 6.

OLIO DI MACADAMIA IN COSMESI

La sua abbondanza di acidi grassi monoinsaturi e dunque di antiossidanti, lo rende un estratto virtuoso e versatile. Sulla pelle può essere applicato come rimedio efficace per l’idratazione di pelli secche, irritate, mature con evidenti segni di invecchiamento e per lenire le scottature estive, ma risulta ottimo anche sui capelli crespi e danneggiati, rendendoli molto morbidi, lucenti e facilmente districabili.

COME PREPARARE UNA MASCHERA VISO?

Le sue proprietà emollienti ne fanno un prodotto da usare puro sulla pelle screpolata e bisognosa di idratazione, e con la sua elevata resistenza all’ossidazione, non è un caso che si trovi proprio negli oli e nelle creme con filtro solare. Grazie al suo notevole contenuto di vitamina E, l’olio di macadamia è ideale quindi anche per contrastare i segni dell’invecchiamento.

Ecco la maschera viso da preparare in caso di pelle secca: applicate due cucchiai di olio di macadamia sulla pelle del viso e del collo, massaggiate in modo da migliorarne la penetrazione, poi applicate un cucchiaio di argilla ventilata, precedentemente mescolata con acqua fino a creare un composto denso e lasciate agire l’impacco per circa mezz’ora. Terminato il tempo di posa, rimuovete con abbondante acqua. Questa maschera é consigliata una volta ogni quindici giorni ed é adatta non solo per le pelli secche ma anche per quelle miste e grasse, in quanto l’olio di macadamia aiuta a riequilibrare la produzione di sebo.

COME APPLICARLO SUI CAPELLI?

L’olio di macadamia è un vero toccasana per la cura dei capelli crespi o danneggiati da styling aggressivi, temperature rigide e raggi UV, poiché oltre ad agire come un rinnovatore cellulare naturale, è anche un eccellente districante. Usalo puro sulle ciocche sfibrate, aggiungilo al tuo shampoo o fanne una maschera ristrutturante: in una sola passata, sarà in grado di rendere la tua chioma fluida e splendente mentre se hai i capelli grassi, applicalo puro solo sulle punte umide: ti regalerà lo stesso effetto del balsamo ma senza appesantire

IN CUCINA? ECCO COME USARLO PER CUCINARE

I livelli nutrizionali delle noci di Macadamia ne fanno uno snack salutare, da consumare a metà mattina o pomeriggio, ma croccantezza e sapore biscottato sapranno dare un tocco anche alle tue insalate o all’impasto per biscotti. L’olio ha una buona stabilità, garantita dall’acido oleico, il cui punto di fumo è pari a 210°, per questo può essere utilizzato anche per friggere.



Commenti disattivati

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: