Menu

L'ossigenoterapia al viso è un particolare tipo di trattamento estetico che negli ultimi anni ha riscosso un notevole successo e che viene proposto in molti centri estetici e spa.

OSSIGENOTERAPIA, TUTTI I BENEFICI PER IL VISO

LA PELLE E L’ OSSIGENO

Una nuova ricerca ha rivelato che non tutto il nostro corpo viene rifornito di ossigeno dai polmoni, mediante il sangue. Il professor Markus Stücker, della Università della Ruhr a Bochum, in Germania, ha scoperto che uno strato spesso da 0,25 a 0,4 millimetri della nostra pelle assorbe l'ossigeno direttamente dall'aria. Con l’avanzare dell’età il corpo umano perde la sua capacità di conservare adeguatamente e utilizzare l’ossigeno al fine di stimolare la crescita e la vitalità di nuove cellule. Se viene a mancare il corretto apporto di ossigeno a livello intracellulare, le cellule del derma e dell’epidermide invecchiano prematuramente.

OSSIGENOTERAPIA, COME SI SVOLGE?

La seduta prende inizio con una delicata esfoliazione, solitamente per ottimizzare il risultato si utilizzano peeling enzimatici a base di papaina e bromelina, così da pulire in profondità la pelle rimuovendo cellule morte e impurità. In questo modo si facilita la penetrazione degli attivi e dell’ossigeno stesso, che viene successivamente erogato allo stato gassoso mediante l’utilizzo di un aerografo in grado di farlo veicolare negli strati più profondi della cute, mezz’ora di apparecchiatura permetterà di vedere risultati fin da subito. Spesso insieme all’ossigeno viene inserito un siero specifico ad elevata concentrazione di acido jaluronico a basso peso molecolare, vitamine A, C ed E, aminoacidi ed oligoelementi minerali. Il trattamento si conclude con l’applicazione di una maschera specifica per il tipo di pelle del cliente.

QUANTE SEDUTE SONO NECESSARIE?

L’ ossigenoterapia può essere utilizzata in maniera diffusa su viso, collo e décolleté, oppure localizzata su rughe, aree di iperpigmentazione ed anche in caso di pelli impure perché l’ossigeno riduce il sebo in eccesso e le infiammazioni. Solitamente si consiglia un ciclo iniziale di sedute variabile da 6 a 12, a seconda dell’inestetismo e dell’obiettivo che si ha in mente, da effettuare un paio di volte a settimana, con una seduta di mantenimento al mese. L'effetto del getto di ossigeno è molto piacevole e rinfrescante, quindi ottimo anche durante il periodo estivo.

OSSIGENOTERAPIA, IL TRATTAMENTO CHE PIACE A TUTTI

Il vantaggio di questo trattamento è l’effetto visibile immediato, proprio per questo, la seduta di ossigenoterapia è il ritocchino più apprezzato da molti vip prima di concerti o serate di gala. Questo trattamento beauty nasconde un enorme potenziale, perché regala benefici a tutti i tipi di pelle: aumenta i livelli di ossigenazione dei tessuti, stimola la produzione di collagene, elastina e migliora il processo di rigenerazione cellulare, riducendo linee sottili, rughe e infiammazioni. Un’ altra nota che rende l’ ossigenoterapia molto piacevole è il prezzo della seduta, che mediamente  parte da 60 euro quindi risulta essere alla portata di molti e non solo delle star.



Commenti disattivati

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: