Menu

Cosa sono le smagliature? Che differenza c'è fra smagliature rosse e bianche? Vediamo le ultime novità cosmetiche per trattare questo fastidioso inestetismo che colpisce donne e uomini di ogni età.

SMAGLIATURE, I COSMETICI PIÚ EFFICACI

COME SI FORMANO LE SMAGLIATURE?
Le smagliature chiamate più propriamente “striae atrofiche” sono delle cicatrici che si presentano sulla cute, dovute alla rottura delle fibre di collagene ed elastina del derma, che permettono alla pelle il sostegno e l' elasticità di cui ha naturalmente bisogno. Tale fenomeno si verifica quando la pelle viene sottoposta a rapide o esagerate variazioni di peso, sia in diminuzione che in aumento. Frequente é la comparsa di smagliature durante la gravidanza, la pubertà o in seguito a squilibri ormonali.
LE DONNE SONO PIÚ COLPITE
Le smagliature rappresentano uno dei più frequenti inestetismi che colpiscono il sesso femminile. Tra i fattori responsabili di tale fenomeno c’é il cambiamento ormonale legato all’ arrivo della menopausa, infatti la produzione di estrogeni diminuisce nel corso degli anni con un conseguente rallentamento nell’ attività dei fibroblasti del derma, responsabili della produzione di collagene ed elastina, proteine indispensabili per l’elasticità cutanea. Nella donna, le smagliature si formano principalmente su glutei, esterno ed interno coscia ma soprattutto a livello dell'addome e della mammella, invece nell' uomo le strie, si osservano a livello della regione lombo-sacrale, dell'addome, del torace e dei glutei. La localizzazione é bilaterale e può comparire in ogni parte del corpo con un orientamento caratteristico che dipende dalla zona colpita. In particolare, seguono precisamente le linee di Langer, linee secondo cui sono disposte le fibre delle fasce muscolari superficiali, da seguire in caso di incisioni chirurgiche, al fine di evitare fenomeni di retrazione cicatriziale.
LE SMAGLIATURE ROSSE E BIANCHE
Nella fase iniziale, le smagliature possono provocare una sensazione di prurito, la loro superficie è normalmente liscia e sono caratterizzate da colore rosso causato dall'aumentato flusso di sangue e da qui il nome “striae rubrae”. Successivamente inizia il processo di cicatrizzazione e le smagliature cominciano a diventare bianche prendendo il nome di "striae alba". La pelle all' interno della smagliatura diventa priva di ghiandole sudoripare e sebacee, di follicoli piliferi e di melanociti infatti le strie, esposte alle radiazioni UV, non si pigmentano. I fibroblasti riparano l'area lesionata creando un tessuto cicatriziale poco vascolarizzato e costituito esclusivamente da fibre di collagene.
VITAMINA A ed ACIDI DELLA FRUTTA CONTRO LE SMAGLIATURE
L' obiettivo dei cosmetici per le smagliature é quello di aumentare la morbidezza e la levigatezza del tessuto, nonché di stimolare i fibroblasti a migliorare la propria attività produttiva e quindi di aumentare la produzione di collagene ed elastina. Se le striature sono appena formate, nella maggioranza dei casi si ottengono risultati eccellenti, se la cicatrice é bianca si ha comunque un evidente miglioramento dell'aspetto cutaneo, che attenua l'evidenza dello stiramento. I trattamenti cosmetici consigliati sono: fiale, sieri e concentrati a base di sostanze grasse di origine vegetale come gli oli di germe di grano, mandorle dolci, avocado e iperico. Fra le vitamine, la A svolge un ruolo importante sulla stimolazione dei fibroblasti e sulla riparazione cutanea. Alcune ricerche hanno dimostrato che l'applicazione di cosmetici a base di tretinoina (un derivato acido della vitamina A conosciuto anche come acido retinoico) può migliorare l'aspetto delle smagliature di recente formazione, che come tali possiedono ancora il tipico colorito rosso-violaceo. Anche gli acidi della frutta possono aiutare a levigare la pelle grazie alla loro azione esfoliante che riduce la sensazione di “vuoto” presente sulla smagliatura, il più usato é l'acido glicolico estratto dalla canna da zucchero con il quale è possibile fare trattamenti mirati di varia intensità.



Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: