Menu

Non solo libri per la terza edizione di Mesthriller, il festival sul giallo, noir e thriller più lungo d’Italia, nato da un’idea di Cristina Cama e cresciuto grazie all’organizzazione, a Mestre, del Settore Cultura del Comune di Venezia e della libreria Ubik e, a Spinea, della Biblioteca e del Comune.

Mesthriller: weekend da brivido tra crimini viventi e letture-game in Vez Junior e in Torre civica

 

Per il weekend, la kermesse propone infatti agli appassionati due performance dal vivo all’insegna del brivido.
Sabato 10 novembre Mesthriller KIDS: tutti i bambini dai 9 agli 11 anni sono invitati alle 10:30 alla VEZ Junior di Mestre per giocare a fare i detective con il laboratorio Mistero tra le pagine curato da Susi Danesin. Dopo il successo dello scorso anno, sabato 10 novembre alle 16:30 andrà in scena a Spinea la performance, nata da un’idea di Patrizia Spadon e realizzata dalle Associazioni Fuori Quota e Voci di Carta, Crimini Viventi. La biblioteca di Spinea sarà attraversata da un percorso a tinte fosche in cui verranno rappresentate dal vivo le scene del crimine più celebri di sempre(ingresso gratuito su prenotazione chiamando 041 5071369).
Domenica 11 novembre, triplo appuntamento alla Torre civica di Mestre: alle ore 11, 16 e 18, la compagnia Woodstock Teatro coinvolgerà i partecipanti in Io sono Lupin, una lettura-game sulla vera storia del ladro Jacob che ha ispirato il personaggio letterario di Arsenio Lupin. La vicenda del ladro Jacob/Lupin verrà raccontata e interpretata da un'attrice e, tramite la dinamica delle storie a bivio di carattere investigativo e poliziesco, i partecipanti potranno influenzare l'avanzamento della vicenda stessa, fino a scoprire quale potrebbe essere la vera intenzione che si nasconde in un atto che spesso viene condannato come fuorilegge (consigliato alle famiglie, ingresso gratuito, fino a esaurimento dei posti).



Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: