Menu

Prima edizione di “Le Sfumature del giallo”. Il festival dedicato alle diverse declinazioni del genere letterario si terrà nella cornice multietnica di CIQ Cascina Casottello

Il Corvetto si tinge di giallo

Il quartiere Corvetto si candida a diventare la nuova sede del giallo milanese. Il 1° giugno 2019, presso Cascina Casottello, si terrà la prima edizione di “Le Sfumature del giallo”, festival che ha lo scopo di esplorare le diverse declinazioni del genere letterario, a cominciare dal giallo classico per approdare al cosiddetto “giallo anti-canone”, passando per il thriller e altre modalità narrative di successo. Il festival nasce dalla collaborazione tra l’associazione Equi.Libri in Corvetto e lo scrittore di noir Flavio Villani, direttore artistico dell’evento, e gode del finanziamento di Municipio 4 e della disponibilità di CIQ Cascina Casottello a fornire gli spazi per la manifestazione.
Nel corso della giornata si alterneranno gli interventi di nomi di riferimento per la letteratura poliziesca, conosciuti a livello nazionale, ognuno dei quali parlerà della propria idea di giallo, declinata all’interno delle opere letterarie, e discuterà con il pubblico presente. Tra gli ospiti saranno presenti scrittori del calibro di Paolo Roversi, Romano De Marco, Luca Crovi, Franco Vanni, Erica Arosio, Giorgio Maimone, Massimo Cassani, Piergiorgio Pulixi, Patrizia Debicke, Lucia Tilde Ingrosso, Giulio Mozzi, Rosa Teruzzi, Michela Martignoni, lo scrittore e musicista Claudio Sanfilippo, e blogger come Cecilia Lavopa (Contorni di Noir), Leonardo Di Lascia (Thriller Nord), Manuel Figliolini (La Bottega del Giallo), Marco Piva (Corpi Freddi).
Sarà possibile acquistare le copie dei libri degli autori presenti all’evento e approfittare del loro firma-copie.
Non mancheranno momenti conviviali grazie alla cucina della Cascina che darà la possibilità di pranzare in compagnia.
Chiuderà il festival un divertente gioco di “investigazione”, elaborato dagli organizzatori della manifestazione che, in linea con lo spirito della giornata, coinvolgerà i partecipanti in un’avventura poliziesca e metterà in palio dei gialli d’autore.
A chi vorrà chiudere la giornata in bellezza CIQ Cascina Casottello offre la possibilità di un aperitivo, un’ottima cena e la musica di Claudio Sanfilippo, che concluderà l’incontro.
Flavio Villani, direttore artistico del Festival: «Il festival “Le sfumature del giallo” intende candidarsi a diventare un appuntamento annuale di alto profilo in Corvetto. Il poliziesco è un genere letterario nato dalla penna di Edgar Allan Poe, da sempre amato da un ampio e variegato pubblico. Adottato da autori ormai immortali della letteratura mondiale (come Agatha Christie e Arthur Conan Doyle), nel tempo si è arricchito di contenuti e prove letterarie di ampio respiro. Oggi nelle diverse “sfumature del giallo” il lettore incontra architetture narrative complesse, ma anche temi che riguardano società e individuo, oltre a esiti letterari di alto livello. Quello che si terrà a giugno in Corvetto è, dunque, un appuntamento al quale gli appassionati del genere non possono mancare».

PROGRAMMA DI MASSIMA DELLA GIORNATA*:
1° GIUGNO – CIQ CASCINA CASOTTELLO VIA FABIO MASSIMO, 19 - MILANO
Ore 10.00 – 13 .00 Incontro con gli autori: parliamo dei diversi filoni del giallo (domande e curiosità) Ore 13.00 – 14.00 Pranzo in Cascina Ore 14.00 – 17.30 Incontro con gli autori e gioco di investigazione Dalle ore 18.00 - 20.30 Premiazione, aperitivo, musica e chiusura del Festival “Le sfumature del giallo”  (Il programma potrebbe subire delle modifiche che verranno comunicate sulla pagina FaceBook di Equi.Libri in Corvetto)

Il Direttore Artistico:
Flavio Villani, scrittore e neurologo, dopo esperienze di scrittura poetica e teatrale, ha esordito come narratore nel 2013 con il romanzo “L’ordine di Babele” (Laurana Editore). I suoi romanzi, “Il nome del padre” e “Nel peggiore dei modi” (Neri Pozza Editore 2017 e 2018), gialli a impianto psicologico, ambientati in una Milano dalle forti tinte, sospesa tra epoche diverse, hanno portato all’attenzione del grande pubblico il personaggio del commissario Rocco Cavallo.
Equi.Libri in Corvetto
È un’associazione culturale che nasce nel 2016 dall’incontro di persone appassionate di lettura in un quartiere a Sud di Milano. Si occupa della diffusione e promozione della lettura e della cultura in Zona Corvetto. Le sue principali attività sono le seguenti: bookcrossing per lo scambio di libri con un espositore dedicato in diversi negozi del quartiere; eventi culturali, presentazioni di libri e interviste con gli autori, gruppo di lettura e laboratori per bambini. (Facebook: Equi.Libri in Corvetto)

Centro Internazionale di Quartiere (CIQ) Cascina Casottello
L’Associazione socio-culturale Sunugal e la cooperativa Fate Artigiane hanno vinto all’inizio del 2016 il bando pubblico per la ristrutturazione e la rivalorizzazione della Cascina Casottello acquisita dal Comune di Milano nel 2013 con lo scopo di avviare un processo di rigenerazione territoriale e architettonica. Un luogo aperto al quartiere, alla città, al mondo. Uno strumento di dialogo, di incontro e confronto. Di allegria e ricerca. Una progettualità animata dalla voglia di stare insieme per creare qualcosa di bello e di buono.



Commenti disattivati

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: