Menu

JESOLO – FESTA DELLA REPUBBLICA, L’INVITO DEL SINDACO ZOGGIA

 

 

In previsione delle celebrazioni per la Festa della Repubblica, il sindaco della Città di Jesolo, Valerio Zoggia rivolge un invito alla cittadinanza spiegando la decisione di anticipare i festeggiamenti a sabato 1 giugno.

“La Festa della Repubblica è un momento di grande importanza e come amministrazione ci siamo sempre impegnati per tributarne il giusto riconoscimento. In questo nostro intento, nel corso degli anni abbiamo guardato al coinvolgimento dei giovani delle scuole jesolane per trasmettere loro il senso di questa Festa e dei valori e principi che la Repubblica esprime.

È proprio per poter avere una partecipazione di ragazzi e ragazze che frequentano le nostre scuole - e in particolare di una delegazione dell’Istituto “Cornaro” che altrimenti non avrebbero potuto essere presenti domenica - che abbiamo deciso di anticipare le celebrazioni a sabato 1 giugno. Proprio a loro spetterà la lettura dei principi fondamentali della nostra Costituzione, davanti anche ai giovani rappresentanti del Consiglio comunale dei ragazzi.

Sono sicuro che i nostri concittadini comprenderanno il senso di questa scelta, così come sono convinto che i padri fondatori dell’Italia Repubblicana non avrebbero potuto che apprezzare il nostro impegno verso le generazioni che rappresentano il futuro dell’Italia.

Colgo allora l’occasione per rivolgere a tutti gli jesolani, giovani e meno giovani, alle famiglie e anche ai nostri ospiti l’invito a cogliere questa opportunità e ad essere presenti sabato 1 giugno in piazza Primo maggio dove ci ritroveremo alle ore 9, per poi dare il via alle celebrazioni per la Festa della Repubblica”.



Commenti disattivati

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: