Menu

Cure essenziali gratuite per i vacanzieri

Dolomiti Ulss1 garantisce l’assistenza sanitaria di base per i turisti

Belluno. Anche quest’anno è stato attivato il servizio di assistenza sanitaria di base per i turisti che soggiorneranno per la stagione estiva in provincia di Belluno.
Il servizio, attivo dal 1 luglio al 2 settembre, riguarda tutti i comuni del Cadore-Ampezzo-Comelico, dell’Agordino nonché, per la valbelluna, il Nevegal, il Comune di Val di Zoldo e Zoppè di Cadore e i Comuni dell’Alpago.
Il servizio riguarda sia prestazioni di assistenza primaria (quella usualmente svolta dal medico di medicina generale) sia di continuità assistenziale (ex guardia medica) ed è gestito grazie a specifici accordi con i Medici di Medicina Generale.
Il turista che dovesse necessitare di prestazioni di tale tipo può quindi rivolgersi a uno dei medici di medicina generale aderenti negli orari dei rispettivi ambulatori o ai medici addetti al servizio di continuità assistenziale tutti giorni dalle 20.00 alle 8, i prefestivi dalle 10 alle 20 e i festivi dalle 8 alle 20.



Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: