Menu

Lo spettacolo conclusivo della Bottega Giovani 2019 si svolgerà quest’anno al Teatro Civico il 12 maggio 2019 alle ore 18.00.

BOTTEGA GIOVANI 2019: SCHIO TEATRO OTTANTA PRESENTA LO SPETTACOLO CONCLUSIVO

La Bottega Giovani di Schio Teatro Ottanta, importante centro di formazione e diffusione della cultura teatrale, è un laboratorio di arte drammatica aperto a tutti i giovani degli Istituti superiori.

29 ragazze e ragazzi di età compresa tra i 15 e i 19 anni
, si sono iscritti al Laboratorio di Schio Teatro 80 e saranno quest’anno al Teatro Civico di Schio per la serata conclusiva di un impegnativo percorso teatrale.
Per loro, in un'età in cui solitamente con gli amici si va poco ad uno spettacolo dal vivo, a meno che non sia un concerto, il teatro "Il Piccolo Velario" è diventato la dimensione della realtà e dell’apparenza, la casa dell’energia e dell’essenzialità, là dove si respira l’arte, la creatività, la libertà di pensiero e di azione; un luogo fisico d’incontro e di esperienze sensoriali, spazio vivo e accogliente in cui si è incoraggiati alla relazione e alla condivisione di emozioni.

L'operazione è importante perché per i giovani di norma il divertimento è altrove, perché il teatro sembra troppo lontano dalla quotidianità, dalla vita. Ma quando il teatro diventa “fare teatro”, quando diventa esperienza diretta, interattiva, "senza filtri", allora rimane nella memoria emotiva e produce un coinvolgimento molto forte, difficile da trovare in altre esperienze culturali.

Proprio quando si sono compresi i meccanismi interni ed interiori del fare teatro, si riscopre il lavoro di gruppo e il confronto con l’altro, si scopre la responsabilità individuale poiché si è parte di un meccanismo che funziona solo se ciascuno compie il proprio dovere. Ci si riappropria del contatto con il proprio corpo e  si riconoscono ed esprimono emozioni profonde che, sempre più, nei giovani, faticano ad emergere.
Si scopre allora che teatro può diventare un’esperienza che affascina
, sicuramente qualcosa per cui vale la pena di alzare lo sguardo dallo schermo del cellulare, uscire di casa, “fare cose”, non solo vivere indirettamente delle esperienze degli altri.
Schio Teatro 80 desidera comunicare il valore della proposta artistica e il lavoro che sta dietro ad ogni singola battuta, in un Teatro frequentato da grandi attori, in cui i giovani possano sentirsi finalmente protagonisti, a casa, tra il proprio pubblico, nella propria città.
Sottolineare l’importanza di costruire insieme con i pubblici più giovani il progetto culturale della città, è l’idea di base imprescindibile.

 



Commenti disattivati

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: